L’Ambasciatrice della Repubblica d’Iraq presso la Santa Sede accoglie l’invito dell’Ambasciata italiana presso la Santa Sede

   Mercoledì 12 febbraio 2020, l’Ambasciatrice della Repubblica d’Iraq presso la Santa Sede, la dott.ssa Amal Mussa Hussain, ha accolto l’invito dell’Ambasciatore italiano accreditato presso la Santa Sede S.E. Pietro Sebastiani, al ricevimento organizzato dall’Ambasciata italiana nel palazzo Borromeo a Roma, in occasione del 91° anniversario dei Patti Lateranensi e il 36° dell’Accordo di modificazione del Concordato tra l’Italia e il Vaticano nel 1929 a livello politico, sociale, culturale ed economico.

   In questa occasione è stato presente il Sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato della Santa Sede, S.E. Edgar Peña Parra, e il capo del Protocollo della Segreteria di Stato vaticana, monsignor Joseph Murphy.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *